Produzione di PelletIl pellet è il nuovo combustibile che in breve tempo ha superato gli altri sistemi, proprio perché è ecocompatibile, prodotto con gli scarti di lavorazione dell’industria del legno e non contiene sostanze inquinanti di nessun tipo. La sua forma è cilindrica, la sua lunghezza varia da 2 cm a 3 cm e il suo diametro è tra i 6 o 8 mm. I pellets vengono realizzati sottoponendo ad un’altissima pressione lo scarto di legno precedentemente selezionato e preparato.


Il pellets presenta degli enormi vantaggi rispetto alla legna normale: in primis ha un potere calorifico di 5,3 KW/Kg che è 1,5 volte maggiore rispetto alla legna normale e in secondo luogo con i pellets e la loro apposita stufa si può avere un riscaldamento modulabile in base alla richiesta di calore (perché l’apporto di combustibile è regolato direttamente dalla stufa) spiazzando di fatto la legna normale con cui era impossibile avere un riscaldamento con rendimento ottimale. Ma se si vuole un dato certo bisogna equiparare il pellet ai più comuni combustibili. Con 20 quintali di pellets ( più o meno 32 quintali di legna) si ha una resa circa pari a :

957 m³ di metano
1000 l di gasolio
1370 l di GPL

Layout interattivo dell'impianto

Indietro



Italiano English Russian